Viaggi e Web 2.0

Home » Turismo Web&App » Ancona Tourism, un progetto che prende il volo

Ancona Tourism, un progetto che prende il volo

Ancona Tourism è un progetto che prende il volo, un passo, una promessa.
Ancona Tourism è il regalo alla nostra città che si racconta, si guarda, si ammira.

porto

Devi amare qualcosa per poterlo raccontare, ecco, per noi di Vanilla Marketing è proprio stato così.

Amiamo la nostra città.

L’abbiamo amata da lontano, quando la vita ci ha portato distanti, l’abbiamo amata scegliendo di tornare, l’amiamo vivendola ogni giorno.

Ancona Tourism, un progetto che prende il volo

Poter lavorare a questo progetto è stato un grande onore e una grande responsabilità.

Abbiamo sviluppato il sito con una consapevolezza precisa: questo portale doveva essere, innanzitutto, utile.
Utile a chi non conosce la città, ma anche a chi la vuole riscoprire.
E poi doveva essere bello, far venire voglia di venire qui, di scoprire la nostra città.

Ancona Tourism, un progetto che prende il volo

Il sito di Ancona Tourism è un viaggio.

Un viaggio che condividiamo con chi ha il privilegio di chiamarla casa e con chi decide di venire a visitarla e scoprirla.

Il sito ha tre anime.
Quella istituzionale: è il raccoglitore di tutto quello che in città c’è da vedere, di bello e interessante.
Un’anima dedicata alle esperienze per scoprire Ancona con occhi particolari e secondo sfumature, a volte, anche inedite.
Una terza anima è quella dedicata alle novità che accadono in città che saranno sì, il racconto degli eventi, ma anche di occasioni e personaggi, di panorami e ricordi.

Il sito si sviluppa in due lingue, italiano e inglese, ed è il punto di equilibrio tra emozione e funzionalità.

Nulla, nella sua struttura, è stato lasciato al caso né la sua usabilità, pensata soprattutto per la navigazione da mobile, né la qualità delle foto e dei testi scelti.

Ancona Tourism, un progetto che prende il volo

Abbiamo lavorato affinché il portale avesse la preziosa dote della semplicità, ma fosse denso di contenuti e, per questo, utile.

Ogni mese, per dieci mesi, racconteremo Ancona con le storie di vita come quella di Nicolas, che vive il mare di notte nel suo peschereccio di famiglia.

In poco più di 24 ore il sito ha registrato oltre 2000 utenti da tutta Italia che lo hanno visitato, letto. E di questi 2000 più di 1600 lo hanno fatto da un cellulare segno, questo, che abbiamo pensato per la nostra città il giusto abito.

Duomo

Condividi su:

3 Condivisioni